PUBBLICAZIONI

Pepita lavora nel mondo della ricerca, della prevenzione e della cura dei disagi giovanili da più di 20 anni. 

In collaborazione con professionisti del settore, sia interni alla Cooperativa che esterni – quali Università, Centri Studi, Associazioni sia italiane che internazionali – ha realizzato numerose pubblicazioni destinate a:

  • Professionisti dell’educazione come testi di studio e approfondimento
  • Agli educatori di ogni tipologia come strumento di lavoro con bambini  e ragazzi
  • Alla comunità educante come materiale di supporto al lavoro quotidiano con i minori 

Informare scuola, famiglia, enti, comunità educante

    Gli strumenti di informazione di Pepita sono:

    • Guide per docenti: analisi, statistiche, best practices riguardanti tematiche come il cyberbullismo, il sexting, disagi giovanili emergenti
    • Strumenti didattici: kit, libretti e manuali da utilizzare in classe per lavorare con ragazzi e bambini in maniera dinamica e continuativa
    • Guide per genitori: testi di supporto alla genitorialità con informazioni pratiche e concrete sulla realtà del mondo dell’infanzia e dell’adolescenza di oggi: dati, schede informative, link a ulteriore supporto online, indicazioni di pronto intervento per la gestione delle piccole grandi difficoltà di tutti i giorni
    • Manuali per educatori: chiunque voglia fare dell’educazione una professione, può trovare in Pepita un riferimento anche grazie a manualistica nata dall’esperienza sul campo e dal continuo aggiornamento professionale dei suoi protagonisti 
    • Dispense e slide: Pepita organizza corsi di formazione professionali per educatori, docenti, comunità educante, ogni corso è integrato da dispense e slide per continuare a dare supporto nel tempo  
    • Report e analisi per Istituzioni: attraverso pubblicazioni informative e di supporto all’attività normativa nazionale ed europea, il lavoro di Pepita è anche quello di advocacy  per la tutela legale dei minori e la loro protezione da parte delle Istituzioni competenti

    Alcune delle pubblicazioni di Pepita

    LO FACCIO #SOLOPERTE 

    Una storia, due punti di vista, tante possibilità. Con il libro game Lo faccio #soloperte, ragazzi e ragazze delle scuole secondarie possono mettersi nei panni dei protagonisti del racconto e prendere delle decisioni per affrontare a modo loro quello che di volta in volta accade. Alcune tappe importanti, sotto forma di prove da svolgere singolarmente o in gruppo, aiuteranno i ragazzi a riportare la storia nel proprio quotidiano.

    #RESPECT

    Uno strumento educativo pensato per accompagnare i bambini della scuola primaria alla scoperta del rispetto in ogni sua forma che l’insegnante potrà utilizzare adattando le attività proposte a seconda dell’età e del gruppo classe.

    IO CLICCO POSITIVO – Perché quello che “posto” lascia il segno 

    Un libro game per ragazzi delle scuole secondarie che affronta le tematiche del bullismo, cyberbullismo, uso consapevole dei social e reputazione digitale, dando ai ragazzi la possibilità di immedesimarsi nei protagonisti e fare delle scelte di cui possano scoprire nell’immediato le conseguenze. Dal gioco alla quotidianità per riflettere sui concetti “Su internet è per sempre!” e “Se condividi non è più tuo”.

    ADESSO PARLO IO

    Un progetto dedicato ai ragazzi e alle ragazze vittime di bullismo e cyberbullismo, ma anche ai bulli, alle loro famiglie e all’intera comunità educante. Dieci storie, realmente gestite da Pepita, raccontate dai ragazzi che le hanno vissute e ne sono usciti più forti e più grandi, comprendendo quanto sia importante “parlare” con un adulto di riferimento per trovare la soluzione e fermare la sofferenza. Completano il libro il commento educativo-psicologico di Pepita e le osservazioni dell’avvocato Marisa Marraffino sui reati e le implicazioni legislative. Osservazioni che si traducono in preziose istruzioni operative. Uno strumento di agile lettura per i ragazzi, ma anche un aiuto per genitori ed educatori.

    #SOLOPERTE CONOSCERE, CAPIRE, EDUCARE: FRENARE IL SEXTING SI PUÒ

    Più che un libro, una guida per educatori. Semplice, immediata e concreta per scoprire cosa si nasconde dentro il fenomeno del sexting e affrontarlo nella sua complessità. Un riferimento per docenti, genitori, educatori e allenatori, affinché possano svolgere più serenamente e meglio formati il loro compito accanto ai ragazzi. Così dopo alcune riflessioni sui numeri, i casi e i contesti, accanto al punto di vista psicologico, educativo e giuridico, il volume fornisce indicazioni pratiche relative alla gestione di casi e raccoglie una serie di strumenti da utilizzare in classe o a casa per coinvolgere i ragazzi in un percorso di crescita certamente alternativo, ma maggiormente efficace. 

    COR HABEO – Il coraggio di educare per avere a cuore l’altro

    Questo testo, realizzato a più mani, è un libro in progress, cioè uno spazio di riflessione, di condivisione, di confronto per tutti i professionisti dell’Umano (educatori, psicologi, filosofi, insegnanti, artisti). In particolare vuole essere:

    • una sfida ai professionisti perché riflettano su cosa significhi oggi portare più umanità nel web;
    • un richiamo al coraggio di educare anche in tempi e situazioni che mettono la relazione educativa a dura prova;
    • l’occasione per ripensare la tecnologia e il web non solo come strumenti di comunicazione ma come luoghi di educazione;
    • la scelta di continuare il proprio lavoro educativo, relazionale e profondamente umanistico, anche in un momento in cui si è impediti nell’incontrarsi, per poter costruire un corpus teorico e pratico che possa guidarci nell’essere educatori oggi e domani.

    La pubblicazione è disponibile in versione pdf gratuita.

    MINORI ONLINE – Una guida per orientarsi

    Uno strumento per l’intera comunità educante che include aggiornamenti educativi, normativi e tecnologici, l’analisi di contesti, dinamiche, rischi e suggerimenti per la prevenzione e la pratica educativa.

    Per le famiglie, uno strumento per educare e accompagnare i propri figli nell’ambiente digitale, restando informate sulle novità introdotte da app e social e rinnovando insieme il patto educativo.

    Per i docenti, un supporto immediato per rispondere alle difficoltà nella gestione del gruppo classe durante le video lezioni e promuovere una partecipazione funzionale e rispettosa da parte degli alunni.

    La pubblicazione è disponibile in versione pdf gratuita.

      Seguici su Facebook

      Contatti Pepita

      • Sede legale e operativa:
        Viale Sondrio, 7 – 20124 Milano
      • Sede Perugia:
        Via della Moda, 10 – 06125 Perugia

      Telefono: 02 87264399
      Email: info@pepita.it

      Iscriviti alla newsletter di Pepita

       

      tutti i campi sono obbligatori

       

      Tanti strumenti per la comunità educante

      Saremo felici di aggiornarti con nuove proposte, suggerimenti utili, materiali di approfondimento sempre aggiornati.


      Puoi annullare l’iscrizione in qualsiasi momento facendo clic sul collegamento nel piè di pagina delle nostre e-mail.
      Per informazioni sulle nostre pratiche sulla privacy, visita la pagina dedicata sul nostro sito: https://www.pepita.it/cookie-law/

      Usiamo Mailchimp come piattaforma per l’invio delle comunicazioni di Pepita. Iscrivendoti accetti che le tue informazioni qui richieste saranno trasferite a Mailchimp. Scopri di più sulle pratiche sulla privacy di Mailchimp qui.